L’epigenomica è la branca delle scienze –omiche che studia le modifiche ereditarie nella regolazione genica del DNA senza alcun cambiamento nella sua sequenza. L’epigenomica svolge un ruolo chiave nell’espressione e nella regolazione genica ed è coinvolta in numerosi processi cellulari quali la differenziazione/crescita e la tumorigenesi. I cambiamenti epigenetici includono la metilazione del DNA e la modificazione degli istoni.

Le nostre soluzioni includono:

La metilazione del DNA

È un potente meccanismo epigenetico che interferisce con il legame dei fattori di trascrizione e provoca il silenziamento genico. Negli eucarioti superiori, la metilazione del DNA funge da fattore determinante nella regolazione dell’espressione genica. La metilazione aberrante è un fenomeno diffuso che si verifica nel cancro e anche durante le prime fasi dell’oncogenesi. E’ dimostrato che la Metilazione del DNA gioca un ruolo centrale nella regolazione differenziata dei geni sottoposti ad imprinting, nello sviluppo embrionale, nel silenziamento genico del cromosoma X e nella regolazione del ciclo cellulare.

Protein-nucleic acid association (ChIP-Seq)

Coniuga l’immunoprecipitazione della cromatina (ChIP) con il sequenziamento del DNA per identificare i siti di legame delle proteine ad esso associati. Il Sequenziamento ChIP di frammenti di DNA arricchiti consente l’identificazione dei siti di legame delle proteine al DNA così da individuare sul genoma tutti i legami di una proteina di interesse.
Analisi dei dati:

  •  Mappatura del genoma di riferimento